19 e 20 MAGGIO 2018 – FESTA DEI MUSEI E NOTTE DEI MUSEI A MIRAMARE

Festa dei Musei e Notte dei Musei

19 e 20 maggio 2018

Ritorna a Miramare la festa che celebra il patrimonio culturale italiano, con eventi e appuntamenti dedicati a tutti.

Dopo il successo delle passate edizioni, sabato 19 e domenica 20 maggio 2018 si celebra la terza edizione della Festa dei Musei, grande evento nazionale organizzato dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo nel terzo fine settimana di maggio e inserito nel calendario dell’Anno Europeo del Patrimonio Culturale.

In continuità con il tema proposto da ICOM (International Council of Museums) per la Giornata Internazionale dei Musei del 18 maggio, la Direzione Generale Musei ha deciso di incentrare questa edizione sul tema “Musei iperconnessi: nuovi approcci, nuovi pubblici”. La proposta è quella di riflettere sul ruolo dei musei come collettori e diffusori di nuovi linguaggi e di nuove opportunità di conoscenza e interazione reciproca con la comunità di riferimento.

Durante la Festa, nella serata di sabato 19 maggio, si svolge anche la quattordicesima edizione della Notte Europea dei Musei, patrocinata dal Consiglio d’Europa e da ICOM, che prevede tre ore di apertura serale straordinaria e ingresso al costo simbolico di 1 euro.

Per l’occasione il Museo Storico e il Parco del Castello di Miramare, in collaborazione con l’Area Marina Protetta di Miramare, propone un calendario speciale di iniziative e attività aperte al pubblico:

  • Sabato 19 maggio

Apertura straordinaria fino alle ore 22.30 sia del Castello sia della mostra alle Ex Scuderie “Massimiliano e Manet. Un incontro multimediale”, con ingresso al costo simbolico di 1 €.

Castello di Miramare, ore 21.00
Hollywood, Messico, Miramare. “Iperconnessioni” tra cinema e storia.
Approfondimento tematico a cura di Luca Gherghetta

BioMa (Ala destra delle Ex Scuderie), ore 20.30
“CSI #Bioma”: chi scoprirà i misteri che si agitano in fondo al Golfo?
(iniziativa gratuita per famiglie su prenotazione, tel. 040/224147, info@riservamarinamiramare.it)

  • Domenica 20 maggio

Castello di Miramare, ore 16.00
Tra Miramare e il Messico. Testimonianze di una partenza.
Percorso tematico a cura di Daniela Crasso incluso nel regolare costo d’ingresso al Museo

DOMENICA 13 MAGGIO 2018 ORE 17.00 ZAUBERGARTEN – MORIR DESIO. ENSEMBLE DIONEA

AL CASTELLO DI MIRAMARE PER ASCOLTARE
LA MAGIA DELLA MUSICA
DOMENICA 13 MAGGIO ANTEPRIMA ZAUBERGARTEN:
8 APPUNTAMENTI MUSICALI AL CASTELLO E NEI GIARDINI PRIVATI
Trieste – Il Castello di Miramare apre di nuovo le porte al Festival Wunderkammer e lo fa nell’ambito delle “Zaubergarten”, la nuova rassegna estiva di Wunderkammer: concerti di giovani artisti in giardini e in dimore intriganti.
Domenica 13 maggio alle ore 17.00 si esibirà l’ensemble Dionea, una formazione i cui componenti accompagnano il canto con l’uso degli strumenti (Kim Jung Min – liuto medievale, voce e viella, Teodora Tommasi – arpa gotica, flauto dolce, voce, percussioni, Enrico Maronese – voce, clavicembalo e percussioni e Federico Rossignoli – liuto, percussioni, voce, voce recitante) in un programma che prende spunto dalla mostra che verrà inaugurata il giorno prima “MASSIMILIANO e MANET. Un incontro multimediale”, tessendone i temi sulla trama della poesia e della musica del Trecento: in “Morir Desio” Dionea racconta e canta la Morte come interlocutrice naturale a cui si racconta l’affezione per l’amico perduto o l’amore per l’amato sottratto, una presenza da cui avere consiglio, conforto o risoluzione.
L’ensemble salirà eccezionalmente per questa occasione sulla cantoria della Sala del Trono, utilizzata per la prima volta nella storia del museo proprio per questo evento.
Le Zaubergarten sono realizzate in collaborazione con il Museo Storico e il Parco del Castello di Miramare. Wunderkammer inoltre fa parte del REMA, associazione che riunisce attualmente circa 80 festival in 20 paesi EU, inserita all’interno dell’Anno Europeo del Patrimonio Culturale.
I prossimi appuntamenti al Castello di Miramare si svolgeranno con regolarità e su prenotazione nelle sere delle seconde domeniche del mese, a partire da domenica 10 giugno con Marco Casonato alla viola da gamba e Gianluca Geremia alla tiorba nel programma “La voce dell’ambasciatore”, musiche di M.Marais, Forqueray, Corelli, Abel e Simpson. Domenica 8 luglio sarà la volta del sassofono di Vanja Sedlak e la fisarmonica di Ghenadie Rotari che esploreranno musiche di Vivaldi, Lutoslawski e Piazzolla. L’ultima data a Miramare è prevista domenica 12 agosto con i New Virtuosi, Ensemble d’archi internazionale e la musica dii Vivaldi, Bach e Beethoven.
Gli stessi concerti saranno riproposti in giardini che verranno tenuti segreti fino all’ultimo: come per le Hausmusik, Wunderkammer fa sapere data e ora, formazione, programma e la città, mentre il dettaglio con l’indicazione dell’indirizzo e del “giardino” verranno forniti un paio di giorni prima dell’evento solo a chi si è prenotato, attraverso l’invio dell’invito formale via mail o con comunicazione telefonica e ritiro dell’invito.
Intanto, per domenica 13 maggio non è richiesta la prenotazione e la partecipazione all’evento è inclusa nel regolare costo del biglietto d’ingresso al Museo.
Per info:
www.wunderkammer.trieste.it

 

Sito Wunderkammer

12 MAGGIO – 30 DICEMBRE 2018 “MASSIMILIANO e MANET. Un incontro multimediale”

Vi annunciamo il nuovo, sorprendente itinerario promosso dal Museo Storico e il Parco del Castello di Miramare e prodotto da Civita Tre Venezie e Villaggio Globale International che aprirà al pubblico il prossimo 12 maggio

MASSIMILIANO e MANET. Un incontro multimediale

a cura di Andreina Contessa, Rossella Fabiani e Silvia Pinna.

Un percorso immersivo e “multimediale” nel senso più ampio del termine, allestito negli spazi delle Ex Scuderie del Castello di Miramare, che dà vita all’incontro impossibile tra l’imperatore del Messico, fucilato il 19 giugno 1867, e Édouard Manet, il grande pittore francese che, indignato dalla vicenda, denunciò con la sua pittura le responsabilità di Napoleone III.

L’esposizione trasporterà i visitatori all’interno di questa storia, dentro i luoghi che l’hanno scandita, da Miramare al Messico a Parigi, grazie a una dimensione immersiva di suoni, proiezioni e ambienti ricreati.

Ad accompagnarci in questo flashback virtuale sarà la narrazione teatrale ideata dallo sceneggiatore Alessandro Sisti e recitata da Lorenzo Acquaviva, che nei panni di Massimiliano farà rivivere le emozioni e le contraddizioni di questa trama, raccontando in prima persona le preoccupazioni dell’imperatore, il suo amore per Carlotta e per Trieste, il suo impegno per il Messico e i suoi tentativi di un governo illuminato.

Dopo l’esperienza virtuale, ideata e realizzata da Senso Immersive (studio creativo, spin-off di DrawLight), sarà valorizzato anche il contesto di Miramare, con testimonianze quali lettere, libri, documenti e dipinti.

A chiudere il percorso, i video di due giovani artisti Calixto Ramírez e Enrique Méndez de Hoyos, che si confrontano con una vicenda cruciale della storia del loro Paese e offrono una prospettiva diversa della vicenda, intrecciando ancora una volta in un’unica trama presente e passato, storia e arte.

 

Concerti al Castello 2018

Concerti al Castello 2018
Sabato 7 aprile p.v. inaugura la Stagione 2018 di Concerti al Castello.
La rassegna di appuntamenti con la musica da camera, giunta quest’anno all’VIII edizione, è curata dall’Associazione Culturale Arte e Musica.
I primi quattro appuntamenti saranno ospitati all’interno del Museo Storico e il Parco del Castello di Miramare, nelle giornate di sabato 7, 14, 21, 28 aprile.
L’ingresso al Museo è gratuita. La partecipazione al concerto è ad offerta libera. I ricavi derivanti dalle donazioni saranno devolute per il restauro del pianoforte di Massimiliano e Carlotta, che è conservato presso il Castello di Miramare e per il quale è stata attivata anche un’apposita campagna di raccolta fondi in Art Bonus.
Si ricorda che, essendo il numero di posti limitato, è richiesta la prenotazione al numero 040.224143 (dal lunedì al venerdì ore 9.00-15.00).
Il primo appuntamento è sabato 7 aprile alle 19.30 con Antonio Puglia e Mariano Meloni (duo clarinetto e pianoforte).
Vi aspettiamo!

Ulteriori informazioni sul sito www.associazionearteemusica.it

Concerti al Castello 2018

1 E 2 APRILE 2018 APERTURA PASQUALE MUSEO E PARCO

Pasqua e Pasquetta all’insegna della cultura! il 1° aprile, che è anche la prima domenica del mese, trascorrete una giornata di festa al Museo Storico e il Parco del Castello di Miramare, l’ingresso è gratuito per tutti.
Il Parco e il Castello saranno regolarmente aperti al pubblico anche lunedì 2 aprile. Vi aspettiamo!

Per conoscere tutti i musei e luoghi della cultura statali che aderiscono all’iniziativa “Pasqua al Museo” potete cliccare sul seguente link:
🐣 http://www.beniculturali.it/mibac/export/MiBAC/sito-MiBAC/Contenuti/MibacUnif/Eventi/visualizza_asset.html_1002839395.html

16 e 23 marzo 2018 Aperitivi Esotici

In occasione della conclusione della mostra “Massimiliano e l’Esotismo. Arte oreintale nel castello di Miramare” venerdì 16 e venerdì 23 marzo 2018 alle ore 17.00 il Museo Storico e il Parco del Castello di Miramare, in collaborazione con Civita Tre Venezie, offrirà due speciali Aperitivi Esotici con degustazione di sakè. La direttrice dott.ssa Andreina Contessa insieme ai curatori della rassegna, Rossella Fabiani e Francesco Morena, accoglierà i visitatori per i saluti istituzionali. Partirà, quindi un percorso guidato dalla curatrice dott.ssa Rossella Fabiani e dalla dott.ssa Silvia Pinna per approfondire i temi legati agli oggetti preziosi raccolti dall’imperatore Massimiliano durante i suoi viaggi.

Per permettere ai partecipanti una vera e propria immersione nel mondo esotico degli Orienti, verrà offerta una degustazione di sakè con una breve introduzione e qualche nota sulla storia e sulla preparazione della bevanda giapponese.

È particolarmente consigliata la prenotazione al Bookshop del Castello di  Miramare, mandando un’email a miramarebookshop@gmail.com oppure telefonando al numero +39 040 224303.

14 marzo 2018 Giornata Nazionale del Paesaggio. Percorso tematico gratuito “Fra cielo e terra, a rimirare il mare”

Mercoledì 14 marzo 2018 il Museo Storico e il Parco del Castello di Miramare aderisce alla Giornata Nazionale del Paesaggio, giunta quest’anno alla sua seconda edizione. Alle ore 15.00 sarà offerta gratuitamente al pubblico una visita guidata a cura della dott.ssa Rossella Fabiani nell’area del parterre del Parco. Ci si soffermerà sull’analisi di un’opera scultorea del giardino che verrà osservata da diversi punti di vista –  sullo sfondo del mare e sullo sfondo del giardino e del bosco. Si esaminerà come l’opera si inserisca all’interno del contesto del Parco e di come la percezione dell’osservatore cambi a seconda dello scorcio naturale dal quale la osserva. L’opera sarà quindi calata nel contesto più ampio del progetto del Parco, di cui se ne illustreranno le caratteristiche e le evoluzioni da Massimiliano ai nostri giorni.05

23 febbraio 2018 M’illumino di meno

Venerdì 23 febbraio 2018 il Museo Storico e il Parco del Castello di Miramare aderisce all’iniziativa “M’illumino di meno” promossa da Caterpillar – RaiRadio2. La campagna, giunta quest’anno alla XIV edizione, vuole sensibilizzare i cittadini e le istituzioni sul tema del risparmio energetico, contro lo spreco di risorse. Per non compromettere tuttavia le funzioni di servizio né la sicurezza del luogo, in linea con gli altri istituti della cultura statali aderenti all’iniziativa, saranno spente le luci sulla facciata del Museo dalle 19:00 alle 19:15.

APERITIVO LIBERTY

In vista delle feste natalizie il Castello di Miramare propone due speciali appuntamenti (compresi nel costo del biglietto fino a esaurimento posti disponibili) venerdì 15 e giovedì 21 dicembre alle ore 17.
In queste occasioni sarà possibile partecipare alla visita guidata gratuita alla mostra IL LIBERTY e la rivoluzione europea delle arti, al termine della quale sarà offerto un aperitivo per brindare insieme.