11 agosto 2018 campagna #iosonoambiente a miramare

#iosonoambiente 

La campagna del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del… sbarca a Miramare!

E’ partita domenica 5 agosto la campagna estiva del ministero dell’Ambiente per sensibilizzare contro l’abbandono della plastica sulle spiagge e per promuovere il bando della plastica monouso.
Realizzata in collaborazione con il Comando Unità Forestali Ambientali e Agroalimentari dell’Arma dei Carabinieri e la Guardia Costiera, fa parte della più ampia iniziativa di comunicazione #iosonoambiente.

Domani, sabato 11 luglio, la campagna tocca Miramare e lo fa grazie alla sinergia tra il Nucleo Carabinieri Biodiversità di Tarvisio (UD), le forze della Guardia Costiera di Trieste, il WWF dell’Area Marina Protetta di Miramare e il Museo Storico e il Parco del Castello di Miramare.

Dalle 16 e fino alle 19 un presidio del nucleo Carabinieri Forestali di Tarvisio e della Capitaneria di Porto sarà presente presso il piazzale del Castello di Miramare per sensibilizzare verso la tutela ambientale e la prevenzione agli ambienti boschivi, mentre alle 17.30 un naturalista del WWF accompagnerà una visita guidata gratuita, a tema principalmente botanico, attraverso il ricco e variegato Parco di Miramare (luogo d’incontro presso il piazzale, nella postazione allestita dai Carabinieri per l’occasione).

Tutte le info sulla campagna: http://www.minambiente.it/pagina/io-sono-ambiente-linee-guida-e-materiali-plastic-free

Tutte le informazioni sulle strategie adottate dal Ministero dell’Ambiente e i suggerimenti per fare la propria parte nella tutela del mare dalle plastiche, si possono leggere anche sul volantino dedicato alla campagna, disponibile proprio presso il presidio di Miramare.

In occasione di questo evento straordinario, il BioMa, il Museo Immersivo dell’AMP Miramare, chiuderà alle 17.00 anziché alle 18.